Netflix: cos'è, come funziona e come abbonarsi

Tutto ciò che c'è da sapere su Netflix: dalla panoramica alla procedura di sottoscrizione.

Netflix: cos'è, come funziona e come abbonarsi

Il panorama delle Internet TV è cambiato drasticamente nell'ultimo anno, nel giro di 12 mesi gli italiani hanno scoperto un nuovo bisogno, là dove prima non c'era. Iniziata tempo fa dai due principali servizi Pay TV, questo mercato ha visto il suo boom soltanto l'ottobre scorso, dove, con l'arrivo di Netflix il mercato italiano della televisione in streaming ha subito un forte scossone.
Economico, di qualità e semplice nell'utilizzo, Netflix nel giro di brevissimo tempo ha conquistato l'attenzione di milioni di italiani.


Per chi non lo conoscesse, Netflix è un servizio presente eslusivamente online che si propone come alternativa alla normale televisione, a prescindere dalla natura in chiaro o pay. Famoso per le sue produzioni "Originali", il servizio nato negli Stati Uniti gode di un catalogo ricco di film e serie tv, in continuo aggiornamento. Ma come funziona il servizio?

Produzioni Originali

Schermata dell'applicativo di Netflix che tratta delle produzioni originali pubblicati sulla piattaforma

Li abbiamo accennati, ora è il momento di approfondirli. I contenuti che prendono il nome di Originali costituiscono il fiore all'occhiello di questo servizio. Prodotti e distribuiti interamente da Netflix, queste serie tv e film sono caratterizzati da una qualità superiore alla media. I contenuti più famosi, giusto per citarne alcuni, sono House of Cards e Narcos. Questo senza contare tutte le serie legato all'universo fumettistico Marvel, con la quale la piattaforma online ha stipulato una partnership per la distribuzione e la creazione di contenuti in esclusiva.
In merito a questi contenuti si è espresso non molto tempo fa il CFO della compagnia, il quale ha affermato che gli investimenti porteranno presto Netflix a produrre e quindi offrire al proprio pubblico molti più contenuti in esclusiva. L'obiettivo prefissato è quello di eguagliare i contenti su licenza. Ciò significa che ogni volta che verranno introdotti 10 nuovi film o serie tv, 5 di questi saranno produzioni Originali, contenuti freschi e mai trasmessi su altre piattaforme.

Dove guardarlo

Schermata dei dispositivi associati all'account di Netflix

In casa o fuori, Netflix è stato pensato per essere fruibili ovunque lo si desidera. Il servizio è infatti disponibile sotto forma di app o in versione web, digitando semplicemente il nome Netflix nella barra di ricerca, su computer, Smart tv, tablet e smartphone. L'app Netflix è disponibile su tutti gli store Android, iOS e Windows Phone.
Se avete un normale televisore non preoccupatevi, esiste sempre un modo per trasformarlo in una Smart tv.
Per quanto riguarda la fruizione del servizio per più utenti, Netflix al momento della sottoscrizione, come vedremo più avanti, ha deciso di lasciare completa libertà all'utente. In base all'abbonamento sottoscritto è possibile guardare ciò che si desidera in contemporanea su 1, 2 o 4 dispostivi. In questo modo si può pagare un solo abbonamento e creare molteplici profili, uno per ogni membro della famiglia. Con questa caratteristica Netflix mette fine alle "faide intestine" presenti in ogni famiglia per il controllo del televisore, con buona pace dei genitori che finalmente non dovranno più rinunciare a guardare la propria serie preferita per far spazio ai più piccoli.

Come abbonarsi

Iscriversi a Netflix è davvero semplice, per completare l'operazione sono necessari pochi semplici passaggi. Come potete vedere dall'immagine da noi usata per questo articolo, basta selezionare la voce "Abbonati gratis per un mese" per iniziare la procedura di sottoscrizione.

  1. Scegli il piano tariffario
  2. Crea un account Netflix
  3. Imposta i dati di fatturazione

Come potete vedere l'iscrizione è davvero semplice e veloce, sono bastati solo 3 passaggi per portarla a termine. L'unico punto che è il caso di approfondire è il primo, quello legato ai piani tariffari.

Schermata dei piani tariffari di Netflix

Costo abbonamento Netflix

Netflix mette a disposizione tre tipi di abbonamento, simili tra loro per offerta ma non per prezzo. Partendo dal presupposto che il catalogo è uguale per tutti, a prescindere da quale abbonamento si scelga, gli unici due elementi che differenziano i piani sono l'alta definizione e la visione in contemporanea su più dispositivi. I costi d'abbonamento a Netflix, contenuti se paragonati a quelli dei normali servizi Pay TV, vanno da 7,99 € per il pacchetto Base, sprovvisto di alta definizione e con la possibilità di utilizzare un solo dispositivo alla volta, a 11,99 €. Quest'ultimo costituisce il pacchetto Premium dell'offerta, il più costoso dei tre ma anche il più completo. Con questo abbonamento si può non solo godere dell'Ultra HD (4K) ma lo si può fare anche su 4 dispositivi nello stesso momento.
Di seguito lasciamo una piccola tabella riassuntiva.

  Base

Standard

Premium

Alta definizione

No

HD

Ultra HD

N° dispositivi

1

2

4

Primi Passi

Avete appena sottoscritto uno dei tre piani tariffari, bene, ora è il momento di crea il vostro personalissimo profilo. Nome e immagine sono gli unici parametri richiesti, non serve altro per buttarsi nel mare di contenuti presenti. Per le famiglie Netflix dà la possibilità di creare più profili, inserendo anche il parental control se lo si desidera.

Libreria personale

Ogni profilo sarà unico, e verrà considerato come tale. Ciò significa che man mano che guardarete film o serie tv, Netflix vi proporrà contenuti sempre più in linea con i vostri gusti, questo per ogni profilo da voi creato. Con il passare del tempo non esisterà quindi un profilo uguale all'altro.
Ogni utente può non solo creare la propria lista, aggiungendo tutti i contenuti che desidera, ma può anche tenere "monitorate" le proprie serie.

Schermata con menu contestuale attivo della piattaforma Netflix

Quello che vedete qui sopra non è niente altro che uno screen, un fermo immagine del menù a scomparsa che potrete aprire nel caso non foste sicuri di quale puntata avete visto per ultima. Per chiarire ogni dubbio sulla destra sono posti dei riquardi, i quali, una volta terminato l'episodio si coloreranno, indicandone il completamento.
Nel caso invece doveste troncare a metà la riproduzione per qualsiasi motivo, Netflix vi permetterà di riprenderla là dove l'avete interrotta.

In conclusione, Netflix si propone come un'alternativa alla classica televisione, e lo fa offrendo un servizio facile da fruire e soprattutto economico. L'unica limitatezza, se così vogliamo definirla, risiede nella natura dei contenuti, limitati ai film, alle serie tv e a qualche documentario. Amanti dello Sport attenzione quindi.
Ricordatevi però che il primo mese di abbonamento è gratuito e che non vi è alcun obbligo di rinnovo. Provare non costa nulla!

Guarda il nostro spot TV!

Confronta le offerte dei nostri partner

Le migliori offerte del giorno. Affrettati!

  • 5,00€/mese
    € 15,00

    TIMvision con Decoder OFFERTA SPECIALE ti chiamo gratis!

  • 14,90€/mese

    Cinema & Serie TV + Full HD

  • 29,00€/mese

    Cinema & Serie TV + Serie A & Sport + Full HD

Le migliori offerte Fibra Ottica di maggio 10 mag 2018 Le migliori offerte Fibra Ottica di maggio Avete deciso di abbandonare la vostra linea adsl proprio questo mese, per passare alla fibra ottica? Perfetto, perchè le offerte...

Leggi l'articolo

Mediaset Premium: sconti in arrivo sul pacchetto Cinema 09 mag 2018 Mediaset Premium: sconti in arrivo sul pacchetto Cinema Anche se sta terminando la stagione del calcio, non disperate, arrivano offerte e sconti sul Cinema grazie a Mediaset Premium....

Leggi l'articolo

Digital Movie Days: film scontati per 7 giorni 08 mag 2018 Digital Movie Days: film scontati per 7 giorni A promuovere l'iniziativa dei Digital Movie Days è stata l'associazione UNIVIDEO, che comprende gli Editori degli audiovisivi sui media del...

Leggi l'articolo