Energia Elettrica: Tutto sul codice POD

Codice POD: cos’è , a cosa serve, dove trovarlo.

Energia Elettrica: Tutto sul codice POD

Il POD (punto di prelievo, in inglese Point Of Delivery) è un codice che serve ad individuare in maniera univoca il punto geografico sul territorio italiano in cui l'energia elettrica viene prelevata dall'utente finale, cioè l’utenza associata al contatore. Ogni abitazione è collegata al sistema di distribuzione di energia elettrica locale tramite un determinato POD.
Ricordate sempre che anche se cambiate fornitore il POD non cambia, in quanto esprime una collocazione geografica e non è legato al contratto sottoscritto.

Da cosa è composto il codice POD?

Il codice POD include una sequenza numerica standard per ogni utente composta da 14 o 15 caratteri:

  • Codice Nazione: due caratteri che identificano lo Stato, IT per l’Italia.
  • Codice Distributore: tre cifre che identificano l’Azienda di distribuzione locale (es: 001 per Enel, 002 per Acea).
  • Codice Servizio: "E", un solo carattere stabilito dall'AEEG per l'energia elettrica.
  • Codice Punto di Prelievo: otto cifre che identificano precisamente il punto di prelievo.
  • Chiave di Controllo: 1 carattere opzionale.

Ecco un esempio di codice POD: IT 001 E 12345678 (2)

Perché devo sapere il mio codice POD?

Per cambiare l’attuale fornitore di Energia Elettrica e cominciare a risparmiare, dovete assolutamente procurarvi il codice POD della vostra utenza, che vi sarà richiesto dal nuovo operatore al momento della sottoscrizione del contratto!

Dove posso trovare il codice POD della mia utenza?

Se avete il contatore elettronico, basta premere il pulsante per leggere il codice numerico che corrisponde alla parte finale del POD.
Per semplicità, potete trovarlo sulla vostra bolletta, di solito è riportato sulla prima pagina nella sezione relativa ai dati della fornitura. Qui di seguito riportiamo alcuni esempi di fatture dei principali operatori con l’indicazione del codice POD.

Esempi di Codice POD in Bolletta

Abbiamo preparato per voi le immagini delle bollette relative ai principali operatori, indicando nel riquadro azzurro la posizione del Codice POD. Può tornarvi sempre utile anche avere ben chiaro come leggere la bolletta.

Esempio Bolletta Enel
Codice POD - Esempio Bolletta Enel


Esempio Bolletta Zoom Enel
Codice POD - Esempio Bolletta Zoom Enel


Esempio Bolletta Edison
Codice POD - Esempio Bolletta Edison


Esempio Bolletta Eni
Codice POD - Esempio Bolletta Eni


Esempio Bolletta Sorgenia
Codice POD - Esempio Bolletta Sorgenia


Esempio Bolletta Illumia
Codice POD - Esempio Bolletta Illumia


Esempio Bolletta Hera Comm
Codice POD - Esempio Bolletta Hera Comm

Guarda il nostro spot TV!

Le migliori offerte del giorno. Affrettati!

WhatsApp: tutte le ultime novità 19 lug 2017 WhatsApp: tutte le ultime novità Arrivano nuove funzionalità per la app di messaggistica più usata e nota di tutte: Whatsapp si rinnova e con il...

Leggi l'articolo

AGCOM: arriva la mappa delle reti a banda larga 14 lug 2017 AGCOM: arriva la mappa delle reti a banda larga Quante volte vi è capitato di voler cambiare operatore per la vostra linea Adsl e di non sapere se la...

Leggi l'articolo

Amazon Prime Day: sconti per tutti 11 lug 2017 Amazon Prime Day: sconti per tutti Dalle ore 18 di ieri sera milioni di persone sono rimaste incollate ai loro device elettronici, qualunque strumento per navigare...

Leggi l'articolo